Comune di Santa Fiora

Comunicato stampa del 20 luglio 2020

 Turismo: a Santa Fiora c’è “Vivi Santa Fiora”, una miriade di corsi ed escursioni per una vacanza ricca di esperienze

Dal corso di pilates e yoga al corso di cucina e di ceramica, dal corso di fotografia a quello di arte e fiori, dalla visita alla fattoria didattica con l’alpaca, l’asino amiatino e le pecore, ai tour a piedi o in mountain bike. Sono alcune delle proposte che il Comune di Santa Fiora offre, da luglio a settembre, con un fitto calendario di date nell’ambito del progetto “Vivi Santa Fiora 2020”. Il progetto è rivolto ai turisti, ma anche ai cittadini e a tutti gli abitanti della provincia di Grosseto che desiderano fare un’esperienza partecipando individualmente o addirittura organizzando gruppi di amici, per attivare le singole attività.

“Vivi Santa Fiora è la risposta che Comune e territorio, unendo le forze, vogliono dare ad un mercato turistico che non si accontenta più della semplice visita dei luoghi, pur belli che siano – afferma Azzurra Radicchi, assessore comunale al Turismo –ma è alla costante ricerca di un viaggio unico e irripetibile. La domanda dei turisti non è più solo dove voglio andare, piuttosto quali esperienze posso fare nella destinazione che ho scelto? Un dato importante sul trend dei prossimi anni: secondo l’organizzazione mondiale del turismo questo segmento di mercato nel 2030 aumenterà del 57%. Il fattore umano giocherà sempre più un ruolo fondamentale, poiché il ‘nuovo viaggiatore’ è alla ricerca di una interazione genuina e viva con la comunità locale, unica custode delle tradizioni. Se il turismo esperienziale è la nuova frontiera, Santa Fiora è decisamente al passo con i tempi con tante proposte per tutti i gusti e le età. I corsi e le escursioni non sono destinati esclusivamente ai turisti ma sono aperti anche ai nostri cittadini e agli abitanti della provincia di Grosseto, che possono partecipare individualmente od organizzarsi in piccoli gruppi di amici per attivare le attività di loro interesse, venendoci a trovare anche solo per un giorno.”

Per informazioni e prenotazioni: ufficio turistico piazza Garibaldi, dal lunedì alla domenica, dalle 10 e 30 alle 12 e 30 e dalle 16 alle 18. Cell. 349 720 13 87 oppure presso Taste of Tuscany Travel, via degli Olmi, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17. Tel.0564 977730.

Ma ecco il calendario completo di Vivi Santa Fiora con tutte le esperienze che è possibile fare da luglio a settembre:

Corso di cucina: tutti i martedì dalle ore 9 e 30 da luglio a settembre. Quello che cucini porti a casa! Il corso di svolgerà al Bistrot “Fatt’Ammano” con i prodotti del territorio e avrà una durata di un’ora e mezza. Il costo è di 20 euro a persona. L’attività sarà svolta con un minimo di 5 partecipanti. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Alpaca e formaggi: per scoprire le eccellenze della campagna santafiorese. Ogni giovedì e venerdì, a partire dalle ore 16, da luglio a settembre, visita all’azienda Alpaca e al caseificio Fontemozza. Durante la visita sarà possibile conoscere da vicino l’adorabile alpaca e visitare il laboratorio artigianale di lana. L’esperienza prosegue con la visita alla fattoria didattica e la degustazione di formaggi del caseificio. Sarà possibile vedere l’asino amiatino, le pecore, la cinta senese e la vacca maremmana dalle lunghe corna a lira! I gruppi saranno composti da un minimo di 5 ad un massimo di 20 persone. Prezzo dell’esperienza per l’adulto: 15 euro e per i bambini 10 euro compresa la degustazione. Per chi volesse arricchire l’esperienza è possibile aggiungere la merenda al caseificio, a base di prodotti aziendali (salumi, formaggi, salse, vino e acqua) con un supplemento di 15 euro per gli adulti e 10 per i bambini . Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Corso di ceramica sulle Robbiane: a Santa Fiora, dove spicca una famosa collezione di Robbiane di grande valore, non poteva mancare il corso di ceramica, pensato per chi vuole entrare in contatto con questo mondo attraverso i corsi base, ma anche per corsi avanzati. Sotto al Portone, in piazza Garibaldi, ogni giovedì, da luglio a settembre, dalle ore 17 alle 19, è possibile provare una lezione del corso base, al costo di 10 euro a persona, materiale incluso. Ogni martedì, dalle 17 alle 19 si terrà il corso avanzato bimestrale.  Costo a lezione del corso avanzato: 20 euro a persona materiale incluso.  L’attività sarà svolta da un minimo di 7 ad un massimo di 12 partecipanti. I corsi sono adatti agli adulti e ai bambini  a partire dagli 8 anni per il corso base e dai 12 per quello bimestrale avanzato. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Corso di fotografia nei weekend 31 luglio/1 agosto e 7/8 agosto. Un corso di nozioni teoriche e pratiche su macchina fotografica, obiettivi, inquadratura, curato da Alice Santella. E’ consigliato portare una fotocamera che permetta l’utilizzo manuale. Il costo è di 40 euro a partecipante per due giorni. I gruppi saranno composti da un minimo di 6 ad un massimo di 20 partecipanti. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Corso di arte e fiori: tutti i giovedì dalle 17 alle 19, da luglio a settembre, nella piazza adiacente alla Pieve di Santa Fiora. L’esperta della scuola Siaf, Beatrice Ramirez terrà questo corso sull’uso dei fiori nell’arte. Dopo la visita della chiesa i partecipanti proveranno a realizzare delle composizioni floreali ispirate alle opere osservate, scoprendo la simbologia degli elementi vegetali rappresentati. Ogni settimana il corso affronterà una composizione differente. La decoratrice guiderà i presenti nella costruzione della coppa dei Medici. I gruppi dovranno essere formati da un minimo di 6 ad un massimo di 12 persone. Il corso è adatto agli adulti e ai bambini a partire dai 6 anni. Il costo della singola lezione è di 10 euro a persona materiale incluso. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Corso di vedic art: un corso di pittura per ritrovare la creatività e la gioia di esprimersi attraverso le forme e gli oggetti che ci circondano. Ogni mercoledì, dalle 16, alle 17, da luglio a settembre, si terrà il corso per bambini, e dalle 17 alle 19 quello per adulti. Non è necessario avere capacità artistiche o esperienza, tutti possono partecipare. L’attività sarà svolta con un minimo di 5 partecipanti fino ad un massimo di 12. Il costo è di 8 euro per la lezione dei bambini e di 14 per gli adulti, incluso il materiale. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Corso di pilates e yoga: tutti i sabato mattina al Parco Gambrinus, da luglio a settembre. Il corso di pilates si svolgerà dalle ore 8.15 alle 9. Il corso di yoga dalle ore 9 alle ore 9.45. Costo a lezione: 5 euro a persona. Entrambi i corsi sono adatti agli adulti e ai bambini a partire dai 12 anni di età. Per un’esperienza sicura secondo il protocollo Covid-19, ogni partecipante dovrà essere munito del proprio tappetino e asciugamano. I gruppi saranno suddivisi da un minimo di 6 ad un massimo di 20 partecipanti. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Corso di fitness: tutti i venerdì, dalle ore 17 alle 18, al Parco Gambrinus, da luglio a settembre. Si tratta di un corso di ginnastica dolce o in alternativa di total body circuit, adatto agli adulti e ai  bambini dai 6 anni di età. Costo a lezione: 5 euro a persona. Per passare esperienze sicure secondo i protocolli Covid-19,i gruppi saranno da un minimo di 3 ad un massimo di 20 partecipanti. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Attività ludico motoria all'aria aperta per bambini: tutti i lunedì, mercoledì e venerdì, da luglio a settembre, con ritrovo davanti all’ufficio turistico, in piazza Garibaldi. Le attività verranno organizzate in base all’età dei partecipanti che può variare dai 3 anni ai 15 anni. Si svolgeranno in diverse fasce orarie dalle ore 15 alle 19. Le attività saranno per un minimo di 6 partecipanti, con istruttori Isef qualificati. Costo per bambino: 5 euro. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Tour di Santa Fiora a piedi con la guida turistica:  la guida turistica Fernanda vi accompagnerà in un giro culturale di Santa Fiora, tutti i venerdì dalle 16 e 30 alle 18 e 30. Il tour si conclude con un aperitivo. Costo a persona 13 euro compreso l’aperitivo. Ritrovo in piazza Garibaldi, davanti all’ufficio turistico. I gruppi saranno formati da un minimo di 7 ad un massimo di 20 persone.  Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

Tour fino al borgo di Bagnore a piedi con guida turistica escursionistica: sabato 1 agosto, 22 agosto, mercoledì 12 agosto e 19 agosto. Con partenza alle ore 15 e 15 da piazza Garibaldi, un accompagnatore ambientale condurrà i partecipanti da Santa Fiora al borgo di Bagnore, attraverso la  rigogliosa vegetazione dell’Amiata. A metà percorso una gustosa merenda con salsicce alla brace.  Adatto agli  adulti e ai bambini dai 7 anni di età. L’attività sarà svolta con un numero minimo di 6 ed un numero massimo di  20 partecipanti. Il costo è di 12 euro ad adulto e di 8 a bambino. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

MTB da Santa Fiora verso la valle in bici: mercoledì 29 luglio, sabato 1 agosto, mercoledì 5 agosto e 12 agosto, sabato 22 agosto, con partenza alle ore 16 da piazza Garibaldi. Le bici (E-bikers e Hydrid bikes) possono essere affittate alla pro loco di Santa Fiora. Un accompagnatore dell’associazione MTB guiderà i partecipanti da Santa Fiora al borgo di Bagnore in bici,  attraverso la rigogliosa vegetazione del Monte Amiata. Esperienza adatta agli adulti e ai bambini a partire dai 10 anni di età. A metà percorso gustosa merenda con salsicce alla brace.L’attività sarà svolta con un numero minimo di 6 ed un numero massimo 15 partecipanti. Il costo è di 12 euro ad adulto e 8 a bambino.  Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.

MTB da Santa Fiora al Monte Labro in bici: domenica 26 luglio,  2 agosto e il 23 agosto a partire dalle 9 con partenza da piazza GaribaldiLe bici (E-bikers e Hydrid bikes) possono essere affittate alla pro loco di Santa Fiora. Un accompagnatore dell’associazione MTB guiderà i partecipanti da Santa Fiora verso l’affascinante Monte Labro, attraversando un itinerario con scorci indimenticabili verso l’Amiata, il mare e il borgo di Santa Fiora. Il livello di difficoltà è medio con profilo altimetrico caratterizzato da salite che richiedono una buona preparazione. L’attività sarà svolta con un numero minimo di 6 partecipanti fino ad un massimo di 15. Il costo è di 10 euro ad adulto e 8 a bambino. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro le ore 12 del giorno precedente.