L’Amiata ancora protagonista, questa volta con Santa Fiora, del Giro Rosa 2020, il Giro d’Italia femminile internazionale: sabato 12 settembre, tra le 13 e 30 e le 14, è previsto il passaggio delle atlete dalle frazioni di Bagnore e Bagnolo, sulla provinciale 6, in direzione Arcidosso, dove si terrà l’arrivo della seconda tappa, partita da Civitella Paganico. Domenica 13 settembre, alle 12 e 15, da Santa Fiora partirà invece la terza tappa “Santa Fiora-Assisi”. Le cicliste si ritroveranno in piazza Garibaldi, alle ore 12 nell’area firme, dopodiché saliranno in sella alla bici per sfrecciare via dal ponte sul Viadotto, alle ore 12 e 15, lasciando la Toscana in direzione Umbria, per percorrere 142,2 chilometri, con arrivo previsto ad Assisi alle ore 16. La terza tappa sarà caratterizzata da continui saliscendi con un finale tutto all’insù ad Assisi. Si tratta del primo arrivo in salita del “Giro Rosa 2020”. Il traguardo, valevole anche come G.P.M. di prima categoria, è collocato ai 413 metri sopra il livello del mare.

Per Santa Fiora, essere protagonista del Giro Rosa con la partenza della terza tappa, è un’occasione importante per farsi conoscere dai tantissimi appassionati di questo grande evento sportivo, seguito in tutta Europa, che vede la partecipazione delle migliori atlete appartenenti alle 24 squadre dell’U.C.I Women’s World Tour. Le cicliste si daranno battaglia sulle strade della nostra montagna, in un percorso variegato, suggestivo e di straordinario impatto panoramico.

Per chi vuole seguire la terza tappa Santa Fiora-Assisi in tv informiamo i cittadini che dovranno attendere il tardo pomeriggio e la sera: l’evento sarà infatti visibile in differita su Rai Sport (gli orari saranno comunicati sul canale televisivo nella giornata stessa); su Rai 2 in una finestra durante il Tour de France, su Eurosport e sulla pagina facebook e Twitter del Giro Rosa.

Strade chiuse nel Comune di Santa Fiora per accogliere il Giro Rosa 2020.

Vista l’importanza dell’evento, l’amministrazione comunale di Santa Fiora chiede la massima collaborazione della comunità e la comprensione per eventuali disagi, nei due giorni 12 e 13 settembre, legati a viabilità e parcheggi. In particolare, si comunica che le strade che fanno parte del percorso del Giro Rosa, saranno chiuse al traffico circa un'ora prima del passaggio delle atlete previsto sulla tabella di marcia ufficiale che si trova anche sul sito del Giro Rosa www.girorosaiccrea.it  Per quanto riguarda Santa Fiora sabato 12 settembre le atlete passeranno sulla strada provinciale 160, in località Poggi La Bella dalle ore 13 e 37; sulla strada provinciale 160 DX per località Aiuole dalle ore 13 e 44; e in località Bagnore, via F. Di Giulio e Fratelli Rosselli dalle 13 e 51. Domenica 13 settembre, le atlete saranno a Santa Fiora, in piazza Garibaldi alle ore 12 e 15, percorreranno via Roma, via San Rocco, DX su Strada provinciale 6, via F. Di Giulio e DX Fratelli Rosselli, dalle ore 12 e 19; poi in località Bagnolo, strada provinciale 6, via dei Minatori, SX via Case Fioravanti, strada provinciale Monte Amiata, dalle 12 e 26. Infine è previsto il passaggio, sempre nel comune di Santa Fiora, sulla strada provinciale Quaranta dalle ore 12 e 29.